«Tutte le parti della casa si ripetono, qualunque luogo di essa è un altro luogo. Non ci sono una cisterna, un cortile, una fontana, una stalla; sono infinite le stalle, le fontane, i cortili, le cisterne. La casa è grande come il mondo … Non compresi finché una visione notturna mi rivelò che anche i mari ed i templi sono infiniti … Il sole brillò sulla spada di bronzo. Non restava più traccia di sangue … “Lo crederesti, Arianna?” - disse Teseo - ”Il Minotauro non s’è quasi difeso.”»
— Aleph-Jorge Luis Borges

Gran parte della storia e dei miti dell’occidente sono passati da Creta, Kriti, la quinta isola più grande del Mediterraneo dopo Sicilia, Sardegna, Cipro e Corsica. La terra di Dedalo e Icaro, di Cnosso e del Minotauro.
Visiteremo l’isola nelle sue parti meno turistiche sempre alla ricerca di quegli echi mitologici che hanno segnato la nostra cultura. Ci soffermeremo in paesini dell’entroterra, conosceremo luoghi nascosti e difficilmente accessibili, spiagge incontaminate, siti archeologici, mossi dall’unico desiderio: la riscoperta dell’isola dei miti.
Non mancheranno le possibilità di visitare e raccontare piccoli borghi e alcune tra le bellezze naturali più caratteristiche del paesaggio cretese come le famose gole, che iniziano nelle aree montuose dell’isola e vanno fino al mare.

I partecipanti verranno assistiti durante la realizzazione di un’esperienza pratica sul campo (realizzazione di uno o più racconti fotografici) dove assieme ad un attenta lettura delle opere fotografiche prodotte giorno per giorno, si porrà attenzione agli elementi deboli delle sequenze realizzate e soprattutto si suggeriranno possibili alternative ai processi creativi e compositivi messi in atto da ogni autore partecipante.

informazioni e prenotazioni

Creta

Creta: isola dei miti

4-17 agosto 2013

la quota comprende
  • 11 giornate di workshop fotografico
  • trasferimenti da/per aeroporto
  • utilizzo per tutta la durata del workshop di vettura fuoristrada (Landrover Defender 110) munita di inverter 12/220 Volt (per caricare batterie macchine fotografiche, notebook, cellulari), frigobar, portapacchi, verricello

la quota non comprende
  • cassa comune di 350 euro per vitto e alloggio (cercheremo sempre alloggi puliti, confortevoli ed economici)
  • carburante vettura
  • viaggio aereo/nave (l’isola è servita dalla compagnia aerea Ryanair)

materiale necessario
  • macchina fotografica digitale e hard-disk
  • block notes
  • costumi da bagno
  • scarpe comode e abbigliamento estivo
  • consigliabile una leggera giacca a vento

Land Rover 110

Facebook