parolamia #7
Bambina non vedente - Etiopia (2006)

Eve - Soddo, Etiopia

recensione di Massimo Raffaeli

Leggere è un privilegio che gli occidentali hanno conquistato recentemente e, tuttora, solo parzialmente. (Oggi ne sono esonerati da strumenti digitali che sono utili per guardare, per manipolare ma solo raramente per vedere quei segni della civiltà alfabetica infatti travisati in iscrizioni familiari ma insieme così impenetrabili da risultare cabalistiche). Ciò che Edward Said chiamava orientalismo, e cioè la dominazione coloniale diretta e indiretta, ha prodotto altrove un fenomeno opposto e complementare […]

torna a parolamia

Facebook